Territorio

Emozioni e profumi

Un’azienda, Rascioni e Cecconello, espressione di un territorio ricco di profumi ed emozioni. 

Particolarmente evidente il panorama variegato e ricco di tonalità, tipiche del nostro territorio. 

Soprattutto se partiamo dall’azzurro del mare, per finire al verde scuro della macchia mediterranea. 

Inoltre in alcune ore del giorno, quando il sole tinge d’argento il mare potrete assistere ad uno spettacolo  unico ed emozionante. 

Poggio Ciliegio, Rotulaia, Maremmino e Osa non sono solo vini . Si sono fatti notare, si sono affermati con grande tenacia.

E’ la storia di un vitigno autoctono e può essere considerato l’anima di una terra.

La nostra Maremma. 

Con grande fatica è riuscita a far sentire la sua voce.

E’ un luogo che ha visto passare diversi popoli che hanno cercato di imporre il proprio domino, è storia.

Venite a trovarci in azienda per assaporate il gusto di una varietà di ciliegiolo vitigno propria del nostro territorio.

Non lasciatevi sfuggire l’occasione di far visita anche ai meravigliosi luoghi che ci circondano, che ci hanno reso così forti e tenaci. 

La storia della Maremma. La Maremma Grossetana compresa tra i borghi caratteristici di Pitigliano e Sorano entrmbi riconosciuti patrimonio Unesco.

Se proseguiamo il cammino all’interno dei Comuni del Tufo, scopriamo anche Sovana e Saturnia.

Ugualmente di rilievo per le loro faose sorgenti termali.

I comuni di Pitigliano e di Sorano sono inoltre famosi per le loro cantine scavate nella roccia di tufo.

Ulteriori spunti turistico possiamo trovarli lungo la costa dove esistono numerose riserve naturali. 

Il parco Regionale della Maremma, l’Oasi WWF di orbetello o la riserva naturale di Burano, carichi di colori ed emozioni. 

Il mistero che avvolge la leggenda nella quale si narra che la Dea Venere, dea della bellezza, emergendo dalle meravigliose acque del Mar Tirreno. 

Uscendo lasciò cadere dalla collana che portava intorno al collo sette perle, le quali caddero in mare diventando le sette isole dell’Arcipelago Toscano”. 

Quindi se siete curiosi di visitare queste sette meraviglie, recandovi a Porto Santo Stefano, potete trovare alcune soluzioni per raggiungerle. 

Emozioni e profumi
Scroll to top